Il CNIL adotta i parametri di riferimento per la certificazione volontaria del DPO.

Fonte: CNIL